• La Tradizione Fiorentina

  • La Tradizione Fiorentina

  • La Tradizione Fiorentina

  • La Tradizione Fiorentina

Creazione di un prodotto

Tutto può nascere anche da una mattina soleggiata volgendo l'occhio sul panorama di questa splendida città.
Pensando a quanta gente ammira la nostra arte e cultura e il nostro design made in Italy.
"Frequentando la scuola per stilisti, le sfilate di moda e partecipando attivamente a seminari sull'origine delle materie prime, mi sono resa conto di quanto sia immenso il mondo della creazione di moda e delle infinite possibilità che fanno di un capo di abbigliamento qualcosa con una marcia in più".
Voglio quindi spiegarvi come da un'idea si arriva all'oggetto finito vero e proprio.
I disegni vengono selezionati da clienti e compratori. Sviluppiamo poi il modello in tutte le sue parti.
Iniziamo col tagliare la speciale stoffa che ci servirà per prova prima di fare il capo definitivo, lo proviamo su un manichino per sarti, e su persone, facendo le opportune modifiche.
Verificato che tutto sia a posto procediamo con la scelta del pellame, lo appaiamo (cioè controlliamo che il colore sia uguale in tutte le sue parti) e ci prepariamo per il taglio.
Fatto ciò prepariamo le fodere e poi assembliamo il tutto: la nostra sarta è in grado di fare vermente un ottimo lavoro.
Durante la cucitura viene usato un nastro speciale tra le giunture e le tasche, in modo da ottenere un rinforzo e creare una struttura.
A capo finito lo stiriamo pazientemente e... è fatta, potremo consegnarlo al cliente.

Conciatura della pelle

Noi della Bottega Fiorentina vogliamo in poche parole spiegarvi come vengono conciate le pelli in modo da darvi un'idea del valore dell'oggetto che userete.
Questa...dell'arte conciaria è una tradizione che in Italia vanta tantissimi anni di esperienza. Intere generazioni hanno lavorato ed imparato negli anni una lavorazione molto particolare quale è.

Esistono di diversi tipi di Pelli: Ovino Caprine, Suine, Bovine, Equine, Coniglio etc fino ad arrivare alle pelli esotiche quali: Coccodrillo, Pitone, Struzzo, Biscia d'acqua, Anaconda, Iguane e per finire anche pelli di varie specie di pesci.
Vogliamo comunque sottolineare che queste pelli provengono da allevamenti e sono tutelati dalla convenzione di Washinghton ma sopratutto provengono da macelli quindi da animali che si mangiano. Dal mattatoio le pelli vengono scuoiate, piegate e salate, vengono poi messe in delle fosse sottoterra come le vecchie cantine del vino ove ci sarà quindi una temperatura omogenea in modo da non putrefarsi Vorrei precisare che naturalmente la materia prima viene importata anche da altri paesi, ad esempio dal Sud Africa provengono le pelli d'Agnello migliori dovute appunto al clima e a quello che mangiano.

Le pelli una volta importate e consegnate alle concerie verranno selezionate da personale qualificato e d'esperienza, dopodichè verranno messe in grandi contenitori come delle lavatrici chiamati Bottali. Dentro a questa macchina le pelli girano per circa 12 ore in acqua calda, calce ed altri ingredienti che toglie il pelo dalla pelle. Finito questo primo processo vengono tolte dal bottale e scarnate, o vero portate a spessore dalla quale ne deriverà una seconda pelle (viene praticamente tagliata a metà) che la chiameremo crosta (è la parte sottostante). Si riporta in concia con gli ingredienti miscelati dai nostri maestri conciai (cromo - vegetale, etc.) ci vengono aggiunti altre miscele, quali speciali resine aggiungeremo quindi il colore con aniline liquide in rapporto con acqua calda. Questo processo darà il cosidetto Fondo Colore, in seguito le pelli verranno portate alla Messa a Vento per asciugarsi, quindi stirate da macchine a pressa. In asciugatura staranno sempre a temperatura specifica con gradi di umidità relativa. Dopo qualche giorno verranno messe su dei pancali una sopra l'altra a stiva ed in seguito Palissonate (messe sotto pressa per ammorbidirle), da qui passeremo alla Sforbiciatura, una ad una per togliere i frammenti detti fuori sagoma. Al momento dell'ordine se, ad esempio, viene chiesto una fornitura di pelle colore rosso, passeremo allora le pelli per lo Spruzzo Definitivo ovvero il colore che ne sarà effettivamente passando sotto um tunnel con tante pistole a spruzzo avanzando su dei rulli che la porteranno al Forno per l'asciugatura. Dopo questa fase passeranno di nuovo sotto una macchina Pedeggiatrice ovvero che "misura" la pelle una ad una dopodichè sarà finalmente pronta per la confezionatura e ad essere lavorata come borsa, scarpa, portafoglio etc. Tutto questo lavoro avrà richiesto molto tempo ma sicuramente dalla conceria sarà uscito un meraviglioso prodotto quale è!

Ps: spero di essere stato preciso nel raccontarvi di come si CONCIA...

Arrivederci e ringrazio la conceria Nuova Impala che mi ha dato questa oppotunità.